Stazione ecologica - Comune di Capriate San Gervasio (BG)

COMUNE | UFFICI E SERVIZI | Ecologia - Ambiente | Stazione ecologica - Comune di Capriate San Gervasio (BG)


Il Comune di Capriate San Gervasio gestisce, sul proprio territorio, una piattaforma ecologica - ubicata in Via Bergamo (zona industriale) - per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, dei rifiuti assimilabili agli urbani, dei rifiuti ingombranti, dei rifiuti inerti di natura lapidea e dei rifiuti urbani pericolosi.

L’accesso alla stazione ecologica è consentito :

  • ai privati cittadini residenti sul territorio comunale muniti della tessera di riconoscimento personale.  Per il conferimento di frigoriferi, televisori, monitor e lavatrici è necessaria un’apposita autorizzazione che viene compilata direttamente dagli operatori in servizio presso la stazione ecologica;
  • al personale delle aziende autorizzate al conferimento di rifiuti alla piattaforma (solo nelle giornate di lunedì e venerdì), anch’essi muniti dell’apposita tessera di riconoscimento rilasciata dal Comune (Ufficio Tributi) e dell’autorizzazione allo scarico (a cura degli operatori della stazione ecologica).


Tipologie di rifiuti conferibili in piattaforma ecologica:

  • raccolta differenziata di: vetro, plastica, metalli ferrosi, latte e lattine in banda stagnata e alluminio, carta, cartone, frigoriferi, polistirolo espanso, polietilene;
  • rifiuti assimilabili ai R.S.U. provenienti da attività artigianali, agricole,  commerciali e di servizi operanti sul territorio, la cui produzione non superi i 30 Kg/giorno e comunque non superiore ai 60 Kg/settimana;
  • pile, accumulatori al piombo, prodotti farmaceutici, prodotti etichettati 'T' o 'F' secondo D.M. Sanità 21/05/1981, lampade a vapore di gas tossici, componenti elettronici, latte sporche di vernice, televisori, monitor e tubi catodici, cartucce esauste di toner e conferite direttamente dai cittadini, per le sole utenze domestiche;
  • rifiuti urbani ingombranti costituiti da beni di consumo durevoli, di arredamento e/o impiego domestico;
  • scarti vegetali provenienti da aree verdi, giardini pubblici e/o privati quali erba, fogliame, legno;
  • olii grassi allo stato liquido, olii animali e vegetali, olii minerali;
  • rifiuti inerti derivanti da costruzione e demolizione esclusivamente conferiti da privati cittadini, per un ammontare massimo di 150 Kg/settimana.

ORARIO ANNUALE DI APERTURA DELLA STAZIONE ECOLOGICA

Dal lunedì al venerdì: dalle ore 14.00 alle ore 17.00
Sabato: dalle ore 9.00 alle ore 12.00, e dalle ore 14.00 alle ore 17.00


RITIRO A DOMICILIO

INDIFFERENZIATO
(solo ed obbligatoriamente SACCHI TRASPARENTI)
giovedì
ORGANICO
(solo ed esclusivamente SACCHI IN MATER-BI da depositare obbligatoriamente nei bidoni verdi o neri forniti dal Comune)

lunedì

(dal 1 maggio al 30 settembre anche di giovedì)

VETRO (in CONTENITORE PULITO a rendere, tipo bidone) 
CARTA (in CONTENITORE PULITO a rendere o impacchettata)
PLASTICA (in SACCHI GIALLI TRASPARENTI)
mercoledì

 

infocalendario raccolta rifiuti 2020

 

I rifiuti vanno esposti solo la sera prima del ritiro!

I nuovi residenti possono ritirare presso l’Ufficio Ecologia, all’atto dell’iscrizione alla tariffa rifiuti, il bidoncino per la raccolta dei rifiuti organici.

Per disguidi o disservizi nella raccolta porta a porta chiamare ECOISOLA  tel. 035.99 12 71 oppure 800.122.166.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (198 valutazioni)